Data Martedì, 19 Marzo 2019
Ore 05:54

Sochi 2014, Innerhofer conquista l'argento nella Discesa Libera

Scritto

E' la prima medaglia della spedizione italiana

E’ d’argento la prima medaglia italiana alle XXII Olimpiadi Invernali di Sochi 2014. A conquistarla è stato Christof Innerhofer nella Discesa Libera maschile. Sulla difficile pista russa il 29enne finanziere ha messo in scena una prestazione perfetta soprattutto nella parte alta, tecnica e ricca di curve. L'oro gli è stato negato per soli 6 centesimi, battuto dall'austriaco Matthias Mayer che con il tempo di 2'06"23 ha vinto con una prova impeccabile. Sul terzo gradino del podio, bronzo, il norvegese Kjetil Jansrud.

Ma è stata davvero immensa la soddisfazione per il nativo di Brunico che l’ha espressa con un grido in telecamera non appena ha tagliato il traguardo. Certo poteva essere oro, ma anche un argento arrivato combattendo è un buon viatico per Innerhofer che ha al suo attivo un oro, un argento e un bronzo Mondiali e 11 podi in Coppa del Mondo con ben sei vittorie.

Ma è stata proprio tutta la squadra a ben comportarsi nell’odierna gara visto che gli altri azzurri si sono così classificati: settimo Peter Fill davanti all'altra grande delusione della giornata, lo statunitense Bode Miller, ottavo. Più indietro gli altri italiani: 11° Dominik Paris, 12° Werner Heel. Il vero sconfitto di giornata è però il norvegese Svindal, mattatore della stagione invernale e che tutti davano sicuro vincitore, si è dovuto accontentare del quarto posto finale.

RSS

Morto Antonio Mastroberardino, imprenditore e mastro dei vini irpini

Mercoledì, 29 Gennaio 2014
Lutto nel settore vi...

I Programmi Tv di Stasera: 23 Gennaio 2014

Giovedì, 23 Gennaio 2014
Giovedì sera con fi...

Sochi 2014, Innerhofer conquista l'argento nella Discesa Libera

Domenica, 9 Febbraio 2014
E' la prima medaglia...

Oscar 2014: i vincitori

Lunedì, 3 Marzo 2014
Oscar 2014: tutti i ...

Olimpiadi Sochi 2014: decisa l'uccisione dei cani randagi in Russia

Lunedì, 3 Febbraio 2014
Continua ad essere u...