Data Sabato, 24 Luglio 2021
Ore 16:31

Berlusconi pronto al discorso a reti unificate per il ballottaggio. L'AGCOM in silenzio.

Scritto

A causa del pareggio sostanziale delle elezioni amministrative, Silvio Berlusconi, aveva intrapreso la strada del silenzio, ma oggi dopo alcuni giorni dai risultati, decide di rompere questo suo astenersi dalla comunicazione. Ritorna così in grande stile, a reti quasi unificate in vista del ballottaggio in alcune città cardine come Milano e Napoli, occupando tutte le reti di cui dispone, trasmetterà un messaggio video.

A causa del pareggio sostanziale delle elezioni amministrative, Silvio Berlusconi, aveva intrapreso la strada del silenzio, ma oggi dopo alcuni giorni dai risultati, decide di rompere questo suo astenersi dalla comunicazione. Ritorna così in grande stile, a reti quasi unificate in vista del ballottaggio in alcune città cardine come Milano e Napoli, occupando tutte le reti di cui dispone, trasmetterà un messaggio video.

Pronti cinque interventi che verranno mandati in onda sui telegiornali delle reti RAI e MEDIASET, il tutto trascurando l'Agcom, che aveva multato il TG1 ed inviato segnalazioni agli altri organi di informazione per la sovraesposizione mediatica del Presidente del Consiglio durante la campagna elettorale, sottolineando l'obbligo al riequilibrio del tempo dedicato a tutte le forze politiche nelle trasmissioni.
Quindi, nonostante questi avvertimenti dell'Agcom, le reti manderanno in onda i filmati del Presidente del Consiglio ponendolo così in prima fila in vista di questo ballottaggio.
Silvio Berlusconi deve dettare la linea che il Pdl deve seguire dopo la sconfitta elettorale, ancor più data la confusione presente tra le fila del partito e della coalizione.
E quale via migliore se non le reti mediatiche di cui dispone? Attenderemo il suo messaggio per poter dire la nostra...
RSS

Flickr compie 10 anni

Giovedì, 13 Febbraio 2014
Si festeggia il comp...

Madonna, al lavoro per il nuovo album 2014

Venerdì, 14 Marzo 2014
Entusiasta, la popst...

Museveni, presidente dell'Uganda, parla così:"Gay disgustosi e innaturali"

Venerdì, 28 Febbraio 2014
Dopo la legge anti-g...

Curiosità "Calciomercato", Schelotto cambia ancora squadra: la n.6 in 3 anni

Mercoledì, 22 Gennaio 2014
L'italo argentino pa...

Grande Fratello 2014, edizione flop: rischio chiusura

Domenica, 16 Marzo 2014
Drastico calo di asc...