Data Martedì, 20 Ottobre 2020
Ore 01:37

L’Italia vincerà nove medaglie alle Olimpiadi Invernali di Sochi 2014

Scritto

Le previsioni di due sistemi: uno "economico" e l'altro "sportivo"

L’Italia vincerà nove medaglie alle Olimpiadi Invernali di Sochi 2014. A decretare il totale delle possibili vincite azzurre a otto giorni dall’apertura della XXII edizione dei Giochi sono stati due studi uno di tipo economico e uno di tipo sportivo.

Il primo in particolare è stato messo insieme da una coppia di studiosi Madeleine e Wladimir Andreff, che indovinarono il 70% delle medaglie a Pechino 2008. Infatti secondo i russi a Sochi trionferanno gli Usa con 36 medaglie, davanti a Germania (28), Canada (27), Russia e Norvegia (pari a 24). L’altro sistema di previsione, elaborato dalla Infostrada Sports, invece il boom sarà per la Norvegia 36 medaglie, poi la Germania a 33, il Canada a 31 e gli Stati Uniti a 30.

Se i due medaglieri sono contrastanti sui risultati generali, si ritrovano per quanto riguarda l’Italia. Infatti sia quello “economico” sia quello “sportivo” attribuiscono ai colori azzurri ben nove medaglie così suddivise: 5 bronzi, 3 argenti e 1 oro.

Sul gradino più basso del podio andranno la squadra di staffetta di slittino, gli sciatori Christof Innerhofer nel Super G e Dominik Paris nella discesa libera, con Arianna Fontana nello short track. Vincerà la sua sesta medaglia olimpica Armin Zöggeler: sarà d’argento, come la prima per Carolina Kostner nel pattinaggio di figura e per Federico Pellegrino nel fondo. L’unico oro andrà ad un plurimedagliato: Roland Fischnaller, sostiene Infostrada sports, oltre al bronzo nel gigante parallelo batterà tutti nello slalom.

RSS

Cameo ritira il budino Mumu dal mercato: presenti contaminanti

Mercoledì, 19 Febbraio 2014
Un gravissimo caso c...

Papa Francesco è Superman, il graffito twittato dal Vaticano

Mercoledì, 29 Gennaio 2014
Il disegno fatto rit...

Il derby di Roma ricorda Nino Cutrì

Lunedì, 10 Febbraio 2014
Un gruppo di tifosi ...

Scena del crimine : Vacanze al mare

Mercoledì, 25 Luglio 2012
I crimini da non com...