Data Giovedì, 28 Maggio 2020
Ore 21:25

Cori razzisti nel basket: i tifosi di Roma cantano "terremotati" agli avellinesi

Scritto

La partita ha visto la vittoria della Sidigas

Il razzismo territoriale no è di moda solo nel calcio, ma trova la sua sponda anche nel basket. Quello che è successo ieri sera a Roma suscita scalpore, ma ancora di più indignazione. Dagli spalti infatti sono partiti diversi cori di questo tipo: “Terremotati, voi siete dei terremotati”. I supporter giallorossi non hanno mancare la loro “buona” dose di razzismo nei confronti degli ospiti.

I cori hanno interessato principalmente il terremoto che il 23 novembre 1980 interessò in particolare l’Irpinia con epicentro tra i Comuni di Teora, Castelnuovo di Conza e Conza della Campania e che causò 280mila sfollati, 8.848 feriti e 2.194 morti.

Di fronte per la 18a giornata di campionato c’erano la Virtus Roma e la Sidigas Avellino ma i cori riservati dai romani nei confronti degli avellinesi hanno fatto scivolare in secondo piano che ha visto proprio i biancoverdi andare a imporsi, esiste evidentemente una giustizia, nei confronti dei diretti rivali con il risultato di 72-80. Ora si attendono le decisioni del giudice sportivo.

RSS

Maltempo: Un disperso nel genovese

Lunedì, 20 Gennaio 2014
Danni e feriti in tu...

Olimpiadi Invernali, l'amante di Putin sarà l'ultima tedofora a Sochi 2014?

Mercoledì, 5 Febbraio 2014
Alina Kabaieva è st...

Ultime Notizie ''Le Iene'': bufera tra Paola Ferrari e Ilary Blasi

Sabato, 25 Gennaio 2014
L'ironia troppo pesa...

Grammy Awards 2014, trionfano i Daft Punk e il duo Mackelmore-Lewis

Lunedì, 27 Gennaio 2014
Alla 56^ edizione de...